A CASA DI LEONARDO, A VINCI

a casa di Leonardo, Vinci - settembre 2015
a casa di Leonardo, Vinci – settembre 2015

Domenica siamo andati a casa di Leonardo, a Vinci, e stavolta quel luogo mi ha meravigliato per davvero. In realtà c’ero già stato altre volte e mi ero sempre avvilito di fronte a quella casa in pietra in cima alla collina quasi anonima ( per essere il posto dove il genio dei geni aveva passato i primi anni di vita ).

E invece questa volta per fortuna mi sono dovuto ricredere. Ho sentito qualcosa di diverso e d’importante, che non avrei mai afferrato, se non fossi venuto QUI, a casa del giovane Leonardo, con voi N. & S., per un laboratorio dedicato ai bambini.

Vergine, Sant'anna, Gesù con l'agnellino - Louvre, maggio 2015
Vergine, Sant’anna, Gesù con l’agnellino – Louvre, maggio 2015

Arriviamo alla casa, è nascosta tra gli ulivi, il tempo è così così e ci dicono di scendere sotto. Entriamo in uno stanzino un po’ umido che una volta doveva essere la stalla dove ci sono una manciata di bambini e due giovani ragazze con un buon sorriso. Il tema del laboratorio sarà lo sfumato leonardiano: una breve introduzione e poi tutti via a colorare. Sul videoproiettore passano le immagini e una delle due ragazze inizia a raccontare di Leonardo bambino e i bambini sembrano ipnotizzati. Poi arrivano i suoi quadri e quelle sfumature nei volti e nei paesaggi sullo sfondo.

laboratorio a casa di leonardo, vinci, settembre 2015
laboratorio a casa di leonardo, vinci, settembre 2015

L’altra ragazza li invita a uscire, ed ecco che tutti corrono a vedere fuori. Fuori, costeggiano la casa , poi, se svolti l’angolo ti trovi davanti a una cosa inaspettata:  un panorama immenso. Colline,  una piana sterminata e le montagne che sfumando all’orizzonte si confondono col cielo.

Il giovane Leonardo si affacciava alla finestra e aveva proprio questo negli occhi: un paesaggio sconfinato visto dall’alto. Questo hanno visto i suoi occhi da bambino e questo si è portato dietro nei suoi quadri, come sfondo, come la sensazione di tornare a casa.

Vergine, Sant’Anna particolare [solo sfondo e sfumati] – louvre, maggio 2015

Ha dipinto a Firenze, Milano, Roma, in Francia, ma quei fondali dietro ai suoi ritratti sono sempre immensi, profondi, quasi mirano all’infinito. Dietro la Gioconda, dietro la Vergine, Sant’Anna ed il Bambino e l’agnellino c’è forse quel sollievorassicurazione che da piccolo provava a casa, e quell’apertura che lo ha spinto a non fermarsi mai. L’armonia nella natura, pura ispirazione, da ipnotizzarti, da rimanerti dentro.

sfumato di N. & S. - Vinci, settembre 2015
sfumato di N. & S. – Vinci, settembre 2015

Come diceva Leo, “man mano che guardi più lontano, l’aria che sta nel mezzo si somma e le cose lontane appaiono meno nitide, più sfumate e più blu.” E mentre voi N. & S. completate alla maniera di Leonardo le vostre montagne sfumate , io penso che la sua casa non è una casa qualunque. Che non è un caso che sia in un posto che guarda l’infinito. Che sia difficile raccontarlo con una foto. Che vale la pena portarsi sempre dietro il bello che abbiamo respirato da piccoli,  lasciandolo libero di sfumare sullo sfondo.  Che vale la pena venire QUI perché puoi trovare cose difficili da raccontare su tripadvisor. E che ci tornerò di sicuro.

gioconda [solo sfondo e sfumati] – louvre, maggio 2015

QUI ancora la sfumato e la prospettiva aerea su wikiedia. QUI un altro chicco di sole di Leonardo che ho trovato a Milano.

Grazie a http://kidsarttourism.com un bel sito dove vedere musei e percorsi nelle città italiane a misura di bambino.

laboratorio, [solo sfondo e sfumati] – vinci, settembre 2015
Annunci

Un pensiero su “A CASA DI LEONARDO, A VINCI

  1. Pingback: testamentos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...