2 parole di primavera

rosa rosam

In un momento storico zeppo di parole che vorrebbero colpire a tutti i costi l’attenzione, ecco 2 manciate di parole semplici e innocue, che diciamo spesso ai nostri piccoli ometti. In realtà, a te, ometto più grande, lo ripetiamo da sempre,  e ora sei tu a dirlo a noi! 

Ci dici: “Prendi sempre il treno quando passa!

E’ vero, Ogni lasciata è persa. Ogni giorno è tutto da cominciare, o meglio, da ricominciare. I treni che passano una volta sono possibilità, gli incontri possono essere binari, occasioni, anche i binari morti se visti al contrario.

E ultimamente ci diciamo anche questa frase: Male non fare, Paura non avere.”

Tra le prima parole che avete imparato ci sono “Male” e “Paura”, ma sono anche le 2 parole che ogni giorno vanno tolte di mezzo.

rosa rosarum

Domani è il 22, ed il tuo fratellino farà 2 anni ed è già primavera. E’ così.

Le 2 briciole che seminiamo oggi ci verranno restituite, se sappiamo custodirle e aspettare con pazienza i germogli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...