curry e avanzi in ordine sparso

Tela con scarabocchio giallo, 2013
Tela con scarabocchio giallo, 2013
“Per ogni cosa c’è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo.”  Qoelet 3 [1-15]

Ieri a pranzo ho svuotato in una padella le ultime cose rimaste nel frigo , aggiunto una bella spolverata di curry giallo, e gli avanzi hanno ripreso vita.VITA. In effetti il curry è una specie di polvere magica, che ha molto a che fare con testamentos.  E’ un sapore che racconta tante storie, il punto di equilibrio di tanti sapori: curcuma /  fieno greco / peperoncino / zenzero / noce moscata /  cannella / pepe / semi di coriandolo / aglio / cipolla  / eccetera eccetera, almeno secondo Google, ma non esiste una “ricetta” per la “masala” del curry. Sotto però c’è la ricetta del pollo al curry e quella degli avanzi in ordine sparso.

avanzi di frigo in ordine sparso con curry, 2014
avanzi di frigo in ordine sparso con curry, 2014

Nel curry ci vedo un quadro di pollock o uno scarabocchio di tanti colori. E non è tanto per la metafora, ma il sapore del curry è quello che mi auguro possa avere la nostra vita. Un equilibrio di gusti diversi e che non assomigliano a nessun’altra storia. Amorefamiglia / lavoro / figli  cazzeggio genitori / sport / amici / passioni / sesso / ambizioni / noi stessi /  viaggi / eccetera eccetera. La nostra. La vita è un miscuglio speziato di storie diverse e trovare il punto di equilibrio è la sfida più importante. C’è un tempo per ogni cosa. Ma il tempo si può tagliare a fette, sminuzzare. Esiste un miscuglio che ci fa stare bene, dosando gli ingredienti. Non siamo solo lavoro /  solo per noi stessi / solo famiglia / solo eccetera eccetera. Occorrono spazi, piccoli spazi. La ricetta segreta non esiste, ma è fondamentale cercare l’armonia. Come nel curry.

Tela con scarabocchio giallo, 2013 [cristalllizzata]
Tela con scarabocchio giallo, 2013 [cristalllizzata]

Qoelet ci dice che c’è un tempo per seminare e uno per raccogliere. Io aggiungo che c’è un tempo per cucinare e uno per andare a mangiare fuori. E messi da parte gli avanzi, cucinare il pollo al curry è un’esperienza. Lo faccio da quasi venti anni e questa è la ricetta originale che mi ha insegnato la mia amica chef Elisa Giannuzzi a Carmel in California nel ’96, ma rivisitata con un pizzico di me.

BOCCONCINI DI POLLO AL CURRY per 4 persone.  

2 mele 2 banane / 2 padelle di cui una con coperchio1 petto di pollo decente farina e pan grattato peperoncino e agliocurry giallo / 2 cipolle bianche paprika o peperoncinoorigano / brodo vegetale o acqua di cottura / latte / sale.

Soffriggere cipolle tagliate a dadini piccoli con olio. Quando sono dorate aggiungere mele e banane tagliate a dadini piccoli ( circa un centimetro) e lasciare cuocere a fuoco basso e chiudendo il coperchio, aggiungendo acqua o brodo vegetale. Amalgamare e aspettare che diventino una poltiglia morbida. Nel frattempo, in altra padella cuocere in olio, aglio e peperoncino i dadi di petto di pollo impanati in farina mista a pan grattato e origano. Girare e salare quando sono dorati. Mettere i bocconcini di pollo nella teglia con il composto di frutta e cospargere con tanto tanto curry e paprika.  Lasciar cuocere a fuoco lento aggiungendo un pizzico di sale e a fine cottura un mezzo bicchiere di latte. Accompagnare con riso basmati bianco.

AVANZI DI FRIGO CON CURRY per 2 persone.

avanzi di verdure in genere es. (zucchine, melanzane, peperoni, fagioli, pomodori ciliegini, zucca) / avanzi di tacchino o pollo sbriciolato / avanzo di brodo o acqua bollita / curry giallo aglio olio

Sminuzzare a dadini le verdure (almeno in 3 qualità) e saltare in padella (meglio se una wok) con olio aglio e peperoncino. Aggiungere brodo o acqua di cottura. Aggiungere sale e pepe macinato, e poi spolverare con tanto tanto curry, ovviamente  [in foto la versione fagioli, peperoni gialli e zucchine]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...